Con Circolare dello scorso 14 dicembre, l'Inail ha diffuso precise istruzioni sulle novità normative introdotte agli articoli 2 e 5 del Decreto 2015, relativo a sistema del  Durc on-line, dal Decreto del Ministero del Lavoro del 23 febbraio2016.

 

In merito alla posizione delle imprese in procedura concorsuale, l'Inail ha chiarito che:

 

«in sostanza, è stata ora inclusa anche l'ipotesi della liquidazione coatta amministrativa con esercizio provvisorio di cui all'articolo 206 della legge fallimentare e, soprattutto, ai fini della regolarità è stata eliminata la condizione dell'avvenuta insinuazione al passivo da parte degli Enti previdenziali per gli obblighi contributivi scaduti prima dell'autorizzazione all'esercizio provvisorio o del decreto di apertura della procedura».

 

 

In ogni caso:

 

« l'impresa deve comunque essere regolare con riferimento agli obblighi contributivi riferiti ai periodi successivi, decorrenti dalla data di autorizzazione all'esercizio provvisorio o dalla data di apertura della procedura di amministrazione straordinaria».

INAIL circolare n. 48 del 14/12/2016
DURC: le novità
INAIL.pdf [186.33 KB]
Download