Home   /  Fidejussioni   /  Albo Nazionale Gestori Ambientali

ALBO NAZIONALE GESTORI RIFIUTI

Polizza a favore del Ministero dell’ambiente che viene richiesta a tutte le imprese che svolgono attività di trasporto e/o intermediazione di rifiuti a garanzia di quanto previsto dal Dlgs n. 152/2006.

 

Lo svolgimento delle suddette attività è subordinato all’iscrizione ad un particolare albo, l’Albo Nazionale Gestori Ambientali, suddiviso per categorie in base al tipo di attività svolta e ai quantitativi di rifiuti movimentati. L’iscrizione a tale albo necessita di una garanzia fideiussoria a beneficio del Ministero.

 

Nel rispetto delle categorie previste dalla Legge, rilasciamo le garanzie relative alle seguenti attività:

  • CATEGORIA 1      Raccolta e trasporto di rifiuti urbani pericolosi
  • CATEGORIA 1      Attività di gestione dei centri di raccoltatra di rifiuti urbani pericolosi
  • CATEGORIA 5      Raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi
  • CATEGORIA 8      Intermediazione e commercio dei rifiuti non pericolosi senza detenzione degli stessi
  • CATEGORIA 8      Intermediazione e commercio dei rifiuti pericolosi senza detenzione degli stessi
  • CATEGORIA 9      Bonifica di siti
  • CATEGORIA 10    Bonifica di siti e beni contenenti amianto

La durata della polizza è di cinque anni maggiorata di un ulteriore periodo di due anni nel corso del quale il beneficiario può avvalersi della garanzia limitatamente alle sole inadempienze verificatesi nel periodo di efficacia della stessa e quindi solo per i sinistri sorti nei precedenti 5 anni. Laddove l’impresa sia in possesso della registrazione Emas - regolamento Ce n. 1221/2009 – o della certificazione Uni En Iso 14001 sono previste delle riduzioni degli importi da garantire rispettivamente del 50 % e del 40%.

Polizze Doganali

Fidejussioni per il pagamento periodico differito dei dazi doganali, per temporanee importazioni, per altre operazioni doganali. Garantiscono l'assorbimento degli obblighi assunti nei confronti dell'Amministratore Doganale nelle:

  • importazioni definitive con beneficio del pagamento periodico e/o differito dei diritti doganali
  • importazioni o esportazioni con procedure semplificate
  • traffico di perfezionamento attivo e passivo (ex temporanea importazione ed esportazione)
  • introduzione in depositi doganali privati
  • daziati sospesi
  • trasferimento da una dogana italiana all'altra (c.m.e.)
  • fuori orario doganale
  • manifesto di bordo